Come il Gangnam Style è riuscito a “rompere” YouTube

Pensavamo di essercene liberati, anche se tutti, ammettetelo, lo abbiamo guardato almeno una volta. Ed invece è ritornato tra le news.

Perchè? Ebbene si, Gangnam Style del musicisa Coreano Psy è riuscito a “rompere” YouTube. Ha realizzato talmente tante visualizzazioni che i server ed il software di YouTube sono andati in tilt!

Dopo aver raggiunto le  2,147,483,647 visualizzazioni, il video si è bloccato, mandando in crisi gli ingegneri di YouTube. Il problema risiede nella dimensione di memoria che gli sviluppatori del software di YouTube han dedicato al counter delle visualizzazioni: 32 bit.

Fortuna che il problema è stato celermente risolto dai tecnici di YouTube ed ora il video può continuare a viaggiare verso l’iperspazio cosmico delle visualizzazioni!

Nel sistema binario più bit ci sono e più riescono a memorizzare numeri grossi, evidentemente gli ingegneri di YouTube han pensato che 32 bit fossero sufficienti per qualsiasi video. Li immagino li che, nel 2005, Steve Chen e  Chad Hurley discutevano di quanti bit dedicare al counter delle visualizzazioni e dicevano :

Steve : Ci mettiamo 25 bit per il numero di visualizzazioni? Possono memorizzare fino a 33554432 visite!

Chad: Ma no, dai, per sicurezza usiamone 32, così possiamo memorizzare 2147483648 visualizzazioni. Chi cavolo vuoi che faccia DUE MILIARDI di visualizzazioni? Nemmeno un video dall’aldilà di Elvis!

E invece….invece Psy c’è riuscito. Ma ora sorge una domanda spontanea…

Chi è che ancora oggi continua a guardare Gangnam Stlye?

 

Dario Corno

Dario Corno

Direttore della fotografia & supervisore tecnico.\r\nSe pensate che la creatività occupi l'emisfero cerebrale destro e la logica quello sinistro, aspettate di conoscere Dario e capirete quanto sia tutto molto più complicato.