Giampaolo Sgura: fotografie di “bambole” fashion

Navigando per la rete magari come me arriverete a scontrarvi con questa perla italiana.
Ho scoperto Giampaolo Sgura, una persona che ha cambiato strada. Sono le persone che mi incuriosiscono di più perchè l’arte chiama con tutte le sue mille sfaccettature, e si segue quella voce e poi si crea… adesso racconto!

Giampaolo Sgura

Giampaolo Sgura

Giampaolo è nato in Puglia, ha studiato archittettura e si è trasferito a Milano.
Qui decide di cambiare e diventa fotografo. Non un fotografo qualunque, ma un fotografo di moda. Realizza un magnifico repartage su Glamour Italia, si innamora della bellezza e dell’eleganza ispirandosi ai mentori Avedon e Penn. Le sue fotografie sono seducenti e delicate come quelle realizzate per le campagne di Dolce & Gabbana, Roberto Cavalli, La Perla ed Ermenigildo Zegna.

 
Non sono state queste però a colpire il mio sguardo, ma la serie chiamata “Panoplies” realizzata per Vogue Paris per questo numero di Dicembre/ Gennaio 2015.
Qui le modelle Magdalena Frackowiak ed Elisabet Erm sono state fotografate come Barbie in scatola, perfettamente proporzionate, ognuna con il proprio look, con tanto di accessori all’interno.
Tutti gli abiti ed accessori ovviamente appartenenti alle più famose firme di moda.
Louis Vuitton, Doce & Gabana, Valentino, Chanel, Moschino, Saint Laurent, Fendi, Ralph Lauren, Christian Dior, Gucci, Miu Miu, and Emporio Armani.
Non so dire se mi piacciono o no, sicuramente mi hanno colpita; ho pensato che fossero davvero bambole.

 

Visitate il sito di Giampaolo a questo link

Daniela Allocco

Daniela Allocco

La sua laurea dice che è esperta di economia: non fatevi ingannare dal fiore tra i capelli. Ha due passioni: i soldi e gli animali.