Modella svela i segreti per foto perfette su instagram

L’estate si avvicina e molti saranno in crisi per la proverbiale “prova costume“. Andiamo in crisi vedendo profili instagram con fisici statuari e corpi che rasentano la perfezione, ma è sempre tutto vero? Photoshop?

Non sempre. Imre Cecen, una modella con 300 mila followers su instagram ci svela qualche segreto e ci da qualche consiglio su come relazionarci col nostro fisico e il nostro profilo instagram.

GAMBE NORMALI E GAMBE DA INSTAGRAM

So che alcune persone sono tutte prese con le immagini “keep it real” e ho pensato che avrei provato una cosa nuova. Eccovi un confronto divertente tra una mia foto in piscina nella sua versione reale e la controparte instagram.

Chiunque ha familiarità con il concetto di avere tutte le gambe “normali” quando si è in piedi, ma non appena ci si siede queste si trasformano in enormi mucchi di carne? 🍖😂 Perché questi 2 bastoni che usiamo per camminare si espandono alle dimensioni del Texas quando toccano una sedia?

Questa è la cosa più NORMALE del mondo! Le gambe che vengono spinte contro una superficie devono espandersi! Questo non significa che tu sia grassa! Se non si desidera che le gambe si espandano forse è meglio investire in gambe di pietra!

Nella foto a sinistra semplicemente ho tenuto gambe e busto sollevati, et voilà! Gambe ad hot dog assicurate!

Ps. Non credo che ci sia qualcosa di sbagliato nel modo in cui le mie gambe compaiono nella foto sulla destra.

LA LUCE FA LA DIFFERENZA!

Capita a tutti di sentirsi soddisfatti del proprio corpo in un momento per poi vederlo in una foto diversa e ricadere nella “disperazione”. Lasciatemi dire una cosa: è al 100% normale che il tuo corpo appaia diverso quando l’illuminazione cambia. Succede a tutti noi perché semplicemente non possiamo portare con noi quella illuminazione “perfetta”. Il motivo per cui sembra che tutti i modelli “insta” siano “stupefacenti” tutte le volte è solo perchè fanno le foto con l’illuminazione giusta.

Nell’immagine a sinistra c’è una foto artificiale frontale che fa sparire ed appiattisce tutte le sfumature. La tridimensionalità è data dalle ombre, per questo motivo nella seconda foto, usando una luce laterale compaiono le ombre e “magicamente” anche gli addominali.

MAGRA O SICURA DI SÈ

Da magrissima a sicura di sè. Se avessi detto alla ragazza a sinistra che avrebbe guadagnato 6 chilogrammi, sarebbe stata devastata: “6kg?!? Non mi farà diventare un mostro grasso?”

La questione non è il peso, ma soprattutto la tua autostima. Spesso le “instamodels” hanno avuto un passato di disturbi alimentari. Purtroppo molti di noi arrivano a degli estemi, per poi scoprire che siamo ugualmente insoddisfatti. Non è cambiando il tuo corpo che ti farai improvvisamente amare da tutti, al massimo potrai ricevere qualche apprezzamento, qualche like, ma non si tratta di essere accettati o amati.

Prenditi cura del tuo corpo, ma ancor prima della tua autostima.

FOTO AL MATTINO O POMERIGGIO

Ormai avrete visto migliaia di queste foto, ma son rimasta talmente colpita dalla differenza che ho deciso di scriverne. Notate la differenza tra la foto a sinistra in cui sono appena sveglia e quella sulla destra fatta nel tardo pomeriggio. I casi sono due: o il mio stomaco è cresciuto semplicemente perchè ho mangiato e bevuto normalmente oppure nottetempo mi hanno ingravidata gli alieni.

Nonostante mi paicerebbe vedere come sarebbe un figlio alieno, son sicura che la motivazione è la prima. In quai tutte le foto di instagram vediamo pance indurite, ombelichi risucchiati indietro, perchè quasi tutte le foto su internet sono posate, fatte apposta e studiate. Non siamo MAI tutti perfettamente in forma.

Anche io sono stata influenzata da quel che vedo su internet, ho passato le ore davanti allo specchio chiedendomi come raggiungere quella perfezione. A tutti piace sembrare belli online, ma ogni tanto dobbiamo fermarci apensare che il paragone con quello che vediamo in rete è sbagliato. Internet deforma la nostra conceione di normalità e ci spinge ad inseguire standard che non sono reali.

 

INSTAGRAM CONTRO I ROTOLINI

Ecco due mie foto scattate nello stesso momento. Quando scrollate tra i milioni di foto di instagram dovete sempre tenere a mente che state osservando una selezione, il meglio del meglio. Non state guardando la realtà! Quando guardo queste mie due foto vedo una bellissima ragazza in entrambe, semplicemente nella prima sono in posa, con la luce giusta, la foto giusta, ma sono sempre io. La realtà ha i rotolini!

Lo Psic

Lo Psic

Bisogna pensare a lui come ad un drogato, la sua dipendenza? La psiche umana, ed una voglia irrefrenabile di parlarne.